agenzie di matrimonio Dino Pepe: “finalmente opportunità concrete per il rilancio della Val Vibrata”

sito incontri russe L'Assessore regionale e candidato alla Camera nel collegio proporionale di Teramo con il Partito Democratico: in Abruzzo risultati importanti

Dino Pepe

incontrare donne single wind TERAMO – <<Tra i risultati più importanti conseguiti dalla Regione Abruzzo annovero di certo, anche per conoscenza diretta del tessuto economico di questo territorio, il riconoscimento donna cerca uomo benevento dell’Area di Crisi Complessa Val Vibrata-Tronto, la sesta in  Italia e la prima a carattere interregionale.

siti per incontrare single Si tratta di un risultato costruito attraverso la tessitura di una fitta rete di fili istituzionali cercando di mettere in evidenza la strategicità di un’area industriale che ha tutti gli strumenti per tornare ad essere punto di riferimento per l’economia abruzzese e nazionale.>>

app per incontrare single milano <<La prima fase delle attività per la cosiddetta Area di Crisi Complessa della Vibrata si è conclusa nel mese di dicembre con risultati molto importanti e incoraggianti.>>

chat gratis per adulti Siamo giunti alla fine dell’iter procedurale che prevede ora l’istruttoria dei delle domande: erano stati infatti indetti due distinti avvisi, uno da parte della incontri piccanti napoli Regione Abruzzo, con risorse del POR FESR 2014 – 2020, per un ammontare di bakeca donna cerca uomo bolzano 5 milioni di euro iniziali, (con possibilità di ampliamento fino a 7milioni) ed uno da parte della società strumentale Invitalia per conto del adventure vacations singles over 50 Ministero dello Sviluppo Economico per 15 milioni di euro.

incontri donna vicenza Il bando regionale prevedeva aiuti in sovvenzione con il cosiddetto regime di de minimis per cofinanziare progetti di innovazione di processo e di prodotto con investimenti da un minimo di 50.000,00 euro fino a 400.000,00 euro e oltre con un contributo a fondo perduto del 50% dell’investimento proposto fino ad un massimo di 200.000,00 euro. “donne in chat Il bando si è chiuso il 7 dicembre 2017 ed ha fatto registrare ben 161 domande che sono un autentico exploit anche rispetto all’altro bando per le aree di crisi semplice dove si erano registrate 418 domande ma i comuni interessati erano 181 rispetto ai 13 dell’area di crisi complessa.”

singles over 50 meetup san diego Il bando nazionale gestito da Invitalia prevedeva invece le azioni della cosiddetta legge 181/89 e cioè investimenti per acquisto o realizzazione di stabilimenti industriali o per l’acquisto di macchinari, con un investimento minimo di 1.500.000,00 di euro ed un contributo a fondo perduto variabile dal 10 al 30% a seconda della dimensione dell’impresa (grande, media o piccola). Inoltre questo avviso prevedeva anche la concessione di un finanziamento agevolato del 50% dell’investimento, finanziamento da restituire in 10 anni a tasso molto conveniente. “donne per incontri Le domande pervenute sono 13 e sviluppano un investimento di circa 50 milioni di euro e la richiesta di aiuti tra finanziamento agevolato e fondo perduto per circa 28 milioni di euro, ossia molto oltre i 15 milioni disponibili.”