descargar juegos 3d para adultos gratis para pc Maltempo in arrivo, allerta meteo su Marche e Abruzzo

incontrissimi chat per single L’AQUILA – Il Centro Funzionale d’Abruzzo della Protezione Civile, in considerazione delle previsioni meteorologiche, ha emesso un avviso di criticità regionale per i giorni 3 e 4 maggio con previsione di codice arancione(criticità moderata) per rischio idraulico diffuso per tutte le zone di allerta.

christian chat rooms for singles uk Nello specifico, dalla mezzanotte del 3 maggio alle 14:00 del 4 maggio, è previsto codice arancione su tutta la Regione Abruzzo, per il possibile verificarsi di fenomeni di esondazione dovuti all’innalzamento del livello idrometrico dei corsi d’acqua principali e del reticolo idrografico minore.

sito incontro giovani Si prevedono, infatti, precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio di forte intensità o temporale con quantitativi cumulati generalmente elevati fino a puntualmente molto elevati sui rilievi orientali, con particolare riferimento alle zone del Gran Sasso d’Italia e della Majella.

ragazza cerca amore online I fenomeni saranno accompagnati da forti raffiche di vento, fino a burrasca, fulmini, possibili grandinate e mareggiate lungo le coste esposte.

sito di incontro italiano online La Sala Operativa ed il Centro Funzionale d’Abruzzo seguiranno l’evoluzione dei fenomeni attraverso il sistema del volontariato di protezione civile, la rete radar meteo e la rete regionale in telemisura.

sito annunci italia Ai Comuni è stato raccomandato di predisporre e attuare tutte le misure previste dai piani di emergenza e di vigilare il territorio con particolare riferimento alla corretta tenuta dei reticoli idrografici e del funzionamento dei sistemi di raccolta e smaltimento delle acque meteoriche, invitando i Sindaci a monitorare le zone in cui sono presenti movimenti franosi.

sito di incontro senza abbonamento xroom Anche la Protezione Civile Marche ha emesso un avviso meteo valida dalla mezzanotte del 3 maggio fino a quella del 4. Un minimo depressionario attivo sul Tirreno centro meridionale convoglierà flussi sud orientali instabili sulla regione con precipitazioni diffuse, in particolare nel settore centro meridionale e venti forti. Allerta gialla per rischio idrogeologico.