chat line meet singles Marco Divitini in mostra a Teramo con ‘Le Architetture di Akragas’

fare l amore con il ciclo gravidanza Il fotografo ospite del Convitto Nazionale ‘M. Delfico’ con una kermesse dedicata alla celeberrima Valle dei Templi

Fotografia di Marco Divitini

donne sole in cerca di amore TERAMO – Sarà l’Aula Magna del Convitto Nazionale ‘M. Delfico’ di Teramo ad ospitare la nuova mostra fotografica del fotografo teramano Marco Divitini, che torna nella terra nostrana con ‘Le Architetture Immortali di Akragas”, una particolarissima kermesse dedicata alla Valle dei Templi di Agrigento. L’inaugurazione è prevista per sabato 26 maggio, ore 18.30 e da quel momento la mostra sarà visitabile fino a giovedì 31 maggio.

incontri per adulti a latina “Focus della mostra – spiega meglio lo stesso Divitini – è ovviamente la dimenticare un amore non corrisposto psicologia tecnica dell’infrarossi, che con le sue particolarità permette di ‘vedere’ oltre ciò che i nostri sensi consentono, regalandoci una realtà completamente diversa, che la maggior parte delle volte non riusciamo ad immaginare. L’obiettivo, però, questa volta è quello di rintracciare il senso onirico nelle architetture che hanno reso immortale Agrigento e che sono oggetto di studio dell’istituto che mi ospita.

siti x incontrare single gratis A questo proposito mi preme ringraziare chi ne è a capo, perché, sebbene collezioni numerose mostre, farlo qui a Teramo, nella mia città, è per me un grande onore. Cogliere alcuni elementi non è semplice – prosegue Divitini – ma il mio obiettivo è quello di dare ‘voce’ a una storia leggendaria, carica di misteri e il fatto che il pubblico lo riconosca mi riempie di orgoglio”.

chat di incontro gratis online Non a caso la tecnica dell’infrarosso consente di rintracciare il lato più onirico della storia, particolarità che Divitini ha dimostrato di saper cogliere in più di una occasione, l’ultima delle quali gli è valsa la cittadinanza benemerita a Favara (in provincia di Agrigento) e i plausi della stessa Valle dei Templi, che lo scorso anno ha voluto esporre nel suo cuore le opere del maestro teramano.

jewish singles meetup los angeles