chat incontrissimi senza registrazione java Elezioni comunali nelle Marche: ballottaggio ad Ancona, Falconara e Porto Sant’Elpidio

chat with asian singles ANCONA – Ad Ancona, unico capoluogo di regione in Italia dove si vota per il sindaco e il rinnovo del consiglio comunale, la sindaca Pd uscente Valeria Mancinelli (centrosinistra e civiche) sfiora la rielezione al primo turno; a scrutinio quasi concluso, secondo i dati ufficiosi del Comune, arriva quasi al 48% dei voti. Tra 15 giorni dovrà sfidare per il ballottaggio Stefano Tombolini, candidato civico sostenuto da tutto il centrodestra, che ha superato il 28%. Non sfonda invece la pentastellata Daniela Diomedi che va poco oltre il 17%, mentre il giovane candidato di sinistra Francesco Rubini (Altra Idea di Città) si ferma al 6,5%.

annunci cuori solitari Oltre ad Ancona, nelle Marche vanno al ballottaggio altri due Comuni con popolazione superiore ai 15 mila abitanti: Falconara Marittima e Porto Sant’Elpidio. A Grottammare viene invece confermato al primo turno l’uscente Enrico Piergallini con il 62,88% dei consensi, battendo il candidato del centrodestra e distanziando di molto gli altri competitor di M5s e Popolo della famiglia. A Falconara si affronteranno tra 15 giorni l’assessore uscente Stefania Signorini (civiche di area centrodestra) con il 35,23% e l’ex assessore regionale ed ex segretario regionale Cisl Marco Luchetti (centrosinistra) con il 24,30%. A Porto Sant’Elpidio la sfida è tra il sindaco uscente Nazzareno Franchellucci (Pd e civiche di centrosinistra, che ha ottenuto il 42,31% dei consensi, e il candidato del centrodestra Giorgio Marcotulli, con il 24,69%.